FirstCry Parenting

Ott 3, 2021
In questo articolo

L’epidemia di diabete sembra essere in aumento negli ultimi tempi. Il diabete è un disturbo che colpisce i livelli di insulina e di zucchero nel sangue nel corpo. I cambiamenti dietetici e l’esercizio fisico possono aiutare a regolare i livelli di zucchero nel sangue. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, le persone devono rivolgersi a farmaci per tregua che comporta sperimentando diversi effetti collaterali. Gestire le conseguenze durature del diabete e dei suoi farmaci può a volte diventare una sfida più grande della gestione della malattia stessa. Pertanto, le persone stanno esplorando medicine alternative sotto forma di erbe o medicinali vegetali per combattere la loro battaglia contro il diabete.

10 Erbe che aiutano a controllare il diabete

Il diabete è principalmente di due tipi. Uno è il diabete di tipo 1 in cui il pancreas non produce insulina. L’altro è il diabete di tipo 2 in cui il corpo non è in grado di produrre insulina sufficiente o produce che il corpo è incapace di usarlo. Le erbe preziose possono essere combinate con metodi tradizionali per portare sollievo dai vari sintomi del diabete. Possono essere utilizzati per gestire i livelli di zucchero nel sangue e migliorare la funzione dell’insulina. Alcune delle erbe indiane per il trattamento del diabete sono:

Aloe Vera

Questa erba magica è comunemente usata come cura naturale per diversi disturbi.

Come usare

È possibile consumare succo di aloe vera o estratto che è facilmente disponibile nei negozi, o prendere capsule di aloe vera. Puoi anche preparare il suo succo a casa.

PUBBLICITÀ

  • Per fare il succo di aloe vera, sbucciare circa 4 pollici di foglia di aloe vera ed estrarre il suo gel.
  • Aggiungere poca acqua, succo di limone e frullare bene.

Dosaggio

  • 300 mg di aloe vera capsule al giorno
  • acquistate in un Negozio di succo di aloe vera o estratto: seguire le indicazioni sulla bottiglia
  • 100 gm fatti in casa, succo di aloe vera

Quando Consumano

Bere succo di aloe vera preferibilmente al mattino. Se si prende in forma di capsule, farlo prima di pranzo.

aloe vera

Gymnema Sylvestre

Questa incredibile erba è nota per possedere capacità anti-diabetiche. L’arbusto legnoso è conosciuto come il “distruttore di zucchero” negli antichi testi indiani. Può inibire l’assorbimento dello zucchero dal corpo e limitare le voglie di zucchero. Può essere usato come integratore con altri farmaci per il diabete per ridurre lo zucchero nel sangue.

Come usare

PUBBLICITÀ

Puoi prenderlo nella sua forma in polvere o entrare per le capsule. Mescolare la polvere in una tazza di acqua tiepida e berla. Puoi anche preparare il tè immergendo le foglie in acqua calda per circa 10 minuti.

Dosaggio

ANNUNCIO

  • Polvere: un cucchiaino
  • Capsula: 100 mg
  • Foglie: un cucchiaino

Quando Consumano

può essere utile per avere Gymnema Sylvestre durante la mattina presto o di tempo di circa 20 a 25 minuti prima dei pasti.

PUBBLICITÀ

Ginseng

Il ginseng alle erbe è stato studiato per il suo ruolo positivo nella terapia del diabete. Contiene composti chiamati ginsenosidi che possono ridurre l’infiammazione ossidativa, giocando così un ruolo significativo nel limitare lo sviluppo del diabete.

Come usare

PUBBLICITÀ

Puoi avere la forma in polvere di ginseng mescolandola in acqua tiepida. Puoi anche far bollire la radice di ginseng in acqua dopo averla tagliata per circa 6-8 minuti e bere questa soluzione.

Dosaggio

  • Radice: da 6 a 7 fette o da 2 a 3 grammi
  • Polvere: un cucchiaino

Quando consumare

Si consiglia di consumare ginseng al mattino presto e poche ore prima di cena.

 ginseng

Mirtillo

Mirtillo o Vaccinium Myrtillus, un frutto blu scuro ha un composto chiamato antocianosidi che possono offrire protezione contro i danni alla retina e ridurre i livelli di glucosio nel sangue. Tuttavia, se siete già sul farmaco per abbassare lo zucchero nel sangue, prendere adeguate precauzioni durante l’assunzione di integratori di mirtillo perché può causare i livelli di zucchero nel sangue a cadere troppo basso.

Come usare

I frutti e le foglie di mirtillo possono essere utilizzati per preparare i tè. Gli estratti del mirtillo sono inoltre disponibili con le capsule del mirtillo che dovrebbero essere omogenee per comprendere 25 per cento antociani.

Dosaggio

  • Estratto: da 80 a 120 mg con il 25% di antociani

Quando consumare

È possibile consumare l’estratto di mirtillo due volte al giorno un’ora prima dei pasti.

Salvia

La salvia, un’erba medicinale è stata a lungo usata per trattare molti disturbi in quanto ha vari composti antiossidanti e antinfiammatori. Sage ha dimostrato di avere un effetto positivo sui livelli di glucosio, in particolare negli individui con diabete di tipo 2.

Come usare

Puoi consumare la salvia facendo il tè con le sue foglie. Far bollire da 2 a 3 foglie di salvia in acqua per circa 5 minuti. Filtrare e bere questa miscela. Puoi masticare le foglie o includerle nei tuoi piatti. Si può considerare l’assunzione di estratti di foglie di salvia pure.

Dosaggio

  • Tè: due tazze al giorno
  • Foglie secche: mezzo cucchiaino
  • Foglie: da 5 a 6 grammi al giorno

Quando consumare

Masticare le foglie di salvia a stomaco vuoto prima cosa al mattino, o prenderle con il pranzo e la cena. Bevi il tè alla salvia due volte-una volta al mattino e poi alla sera.

 salvia

6. Origano

L’origano può essere considerato una delle erbe correttive per il diabete di tipo 2 in quanto si ritiene che possieda composti che combattono il diabete. Può interferire con la progressione degli enzimi relativi al diabete a causa del suo alto contenuto di flavonoidi e polifenoli, facendo così la differenza nel monitoraggio del diabete.

Come usare

Puoi usare estratti commerciali di origano nel tuo cibo. Erbe fresche possono essere utilizzate per fare il tè. Basta aggiungere un po ‘ di origano fresco a una tazza di acqua bollita. Lasciare riposare per alcuni minuti, filtrare e bere. Puoi anche masticare le foglie o prendere capsule di origano.

Dosaggio

  • Capsule di origano: 600 mg al giorno
  • Foglie di origano essiccate: un cucchiaino
  • Foglie di origano fresco: da 4 a 5 foglie

Quando consumare

Potrebbe essere meglio masticare foglie di origano fresco o bere tè all’origano prima cosa al mattino. Puoi cospargere l’origano secco sui tuoi piatti per i tuoi pasti.

Curcuma

Il principio attivo della curcuma chiamato curcumina può fornire un intervento adatto per l’insorgenza del diabete. La wonder spice può neutralizzare elevati livelli di zucchero nel sangue, migliorare la funzione delle cellule beta e l’ossidazione degli acidi grassi, offrendo così una promessa significativa nella lotta contro la malattia.

Come usare

Puoi mescolare la curcuma secca e fresca in tutti i tipi di cibo. Puoi spolverare la radice di curcuma fresca per consumarla. Sono disponibili anche integratori di curcumina.

Dosaggio

  • Capsula: 500 mg
  • Polvere: uno o due cucchiaini
  • Curcuma radice: la metà un di pollice
  • Curcuma radice incolla: uno o due cucchiaini

Quando Consumano

È possibile utilizzare la curcuma in polvere, mentre la cottura dei cibi o mescolare in frullati. Può assumere le capsule due volte al giorno prima dei pasti.

curcuma

Zenzero

Questa erba popolare è ampiamente utilizzata per il suo sapore e aroma intenso. Ha proprietà antiossidanti e antinfiammatorie che presentano possibili benefici per la salute per molte condizioni. L’erba degna ha il potenziale per arrestare le complicanze del diabete a causa delle sue capacità di riduzione dei lipidi.

Come usare

Puoi mangiare lo zenzero crudo in tutta la sua forma o come polvere. Puoi anche goderti una tazza fumante di tè allo zenzero. Può caratterizzare nei vostri prodotti da forno o altri piatti.

Dosaggio

  • Polvere di zenzero: un cucchiaino
  • Radice di zenzero: uno o due pollici
  • Succo di zenzero: un cucchiaio

Quando consumare

Puoi iniziare la giornata bevendo tè allo zenzero. Si può avere con il vostro pranzo. Prova ad astenersi dall’avere lo zenzero dopo le 7 di sera.

Fieno greco

I semi di fieno greco essendo ricchi di minerali, vitamine, calcio, ferro e proteine possono essere un degno per il controllo del diabete di tipo 1. Può aiutare il corpo nel modo in cui assorbe lo zucchero e rilascia insulina. I semi hanno un alto contenuto di fibra solubile alimentare che può rivelarsi meritevole nel ridurre lo zucchero nel sangue nelle persone diabetiche.

Come usare

Il modo ideale per utilizzare i semi di fieno greco è immergendoli in acqua durante la notte e bevendoli la mattina successiva. Puoi asciugare arrostire i semi e aggiungerli nelle preparazioni alimentari. Puoi anche germogliare i semi e usarli nelle insalate. Le foglie di fieno greco possono essere utilizzate per preparare piatti di verdure.

Dosaggio

  • Polvere: un cucchiaino
  • Semi: due cucchiaini
  • Foglie: 200 grammi

Quando consumare

Consumare acqua infusa di fieno greco a stomaco vuoto al mattino presto. Puoi avere foglie di fieno greco nei tuoi pasti.

semi di fieno greco

Chiodi di garofano

I chiodi di garofano, la spezia riscaldante, hanno una varietà di qualità medicinali. Molti intrugli curativi in Ayurveda usano il chiodo di garofano come suo ingrediente principale. La spezia stupefacente può anche aiutare a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue.

Come usare

Puoi usare il chiodo di garofano mentre fai curry o pulav. Puoi usarlo in tutta la sua forma o macinarlo per fare polvere. Può essere usato per fare il tè alle erbe del diabete. Macinare grossolanamente i chiodi di garofano e aggiungerli a una tazza di acqua bollente. Lasciate bollire per circa 10 minuti. Filtrare il liquido e berlo caldo.

Dosaggio

  • Polvere di chiodi di garofano: mezzo cucchiaino
  • Chiodi di garofano intero: due per masticare, da 6 a 7 nei piatti

Quando consumare

Puoi bere acqua permeata di chiodi di garofano al mattino presto. Puoi aggiungere chiodi di garofano interi o in polvere per i tuoi pasti.

Precauzioni da prendere in considerazione

Alcune precauzioni di cui potresti prendere nota sono:

  • Consultare il proprio medico prima di iniziare a fare affidamento sulle erbe per il trattamento della propria condizione.
  • Alcune erbe possono ostacolare altri medicinali. Chiedi aiuto al tuo medico per scoprire il modo migliore per bilanciare il loro uso con gli altri medicinali.
  • Assicurarsi di utilizzare erbe di buona qualità, pure e biologiche.
  • Non è consigliabile sostituire i farmaci con le erbe.
  • Le erbe possono essere un’aggiunta utile alla vostra agenda di cura per affrontare il diabete. Il loro uso ragionevole non produce effetti collaterali e può aiutare a promuovere una migliore salute.

Leggi anche:

I migliori consigli per ridurre le guance paffute
Come ridurre naturalmente il dolore della sensibilità
Modi efficaci per smettere di eruttare naturalmente

Questo post è stato modificato l’ultima volta il 15 febbraio 2019 9:14 am

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.